RICCIONE - DOMENICA 4 OTTOBRE - Coppa Crono di Triathlon

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

RICCIONE - DOMENICA 4 OTTOBRE - Coppa Crono di Triathlon

Messaggio Da GADDONI PAOLO il Ven Ago 28, 2015 10:44 pm

Coppa Crono di Triathlon

La manifestazione sarà effettuata con la formula a cronometro per le squadre maschili e per le squadre femminili, su distanza sprint: 750mt nuoto – 20km ciclismo – 5km corsa.

Potranno partecipare solo atleti con tesseramento agonistico. Le squadre potranno essere formate da un minimo di 3 atleti ad un massimo di 5. Non sono ammesse squadre miste (uomini e donne). Nella composizione delle squadre è ammesso uno straniero/a.

Non possono partecipare gli atleti appartenenti ai gruppi sportivi militari e corpi dello stato, nonché gli atleti che nella stagione corrente ed in quella precedente, hanno partecipato ai Campionati Europei e Mondiali, di qualsiasi specialità, e alle ITU WTS e World Cup. Analoga esclusione per tutti gli atleti che sono iscritti nel Circuito WTC come status di professionisti. Non potranno partecipare atleti Junior e Youth Non potranno partecipare atleti che hanno già preso parte al C.I. a Squadre a staffetta 2+2 di Triathlon.

Ogni Società può iscrivere più squadre ma solo la prima in classifica concorre al titolo e al podio. Nella frazione di ciclismo non saranno ammesse scie tra una squadra e l’altra. Se una squadra è superata da un’altra, non potrà rimanere in scia. È ammesso l’uso di bici da crono. Per quanto non contemplato vale quanto previsto dal Regolamento Tecnico 2015 della F.I.Tri a cui si rimanda: www.fitri.it

Programma

Domenica 4 ottobre 2015

07.00 – 14.00 APERTURA SEGRETERIA GARA
07.00 – 16.00 EXPO
07.00 – 10.30 CONSEGNA PACCHI GARA COPPA CRONO
09.30 – 11.45 APERTURA ZONA CAMBIO COPPA CRONO
(Viale Verrazzano – Viale Cristoforo Colombo)
12.00 START CAMPIONATO ITALIANO A SQUADRE A CRONOMETRO
12.00 APERTURA PASTA PARTY
16.00 PREMIAZIONI – COPPA CRONO TTT

Descrizione dei percorsi

ZONA CAMBIO
Viale Giovanni da Verrazzano – Da p.le Marinai D’Italia a via Vespucci

PERCORSO NUOTO
Rettangolo da percorrersi in senso orario di 750mt. Partenza dalla Spiaggia Libera di Piazzale San Martino e l’uscita dalla Spiaggia 49.

Swim-Sprint-e-Crono-TTT

PERCORSO CICLISMO
Circuito di 10km da ripetersi due volte

Bike-sprint-uomini-2015-2

PERCORSO CORSA
Raccordo per raggiungere il circuito che dovrà essere percorso in senso antiorario. Gli atleti dovranno andare all’arrivo dopo aver percorso 3 volte la rotonda di Via San Martino.

Percorso Run-sprint-uomini-2015

COME IMOLA TRIATHLON SAREBBE BELLO CHE PARTECIPASSIMO ANCHE CON PIU’ SQUADRE.

Potete comporre le squadre in autonomia e segnalare sul Forum i nomi dei componenti, altrimenti chi vuole partecipare può segnalare la propria disponibilità, poi definiremo le varie squadre, cercando di inserire atleti che abbiano prestazioni simili tra loro.

Segnalare la propria adesione entro il 15 Settembre, in modo da poter regolarizzare le iscrizioni prima della scadenza del 19 Settembre.
Costo di iscrizione: 25 euro a testa.
Provvederemo come società a regolarizzare le iscrizioni di tutte le squadre.

PARTECIPATE NUMEROSI!!!!

GADDONI PAOLO

Messaggi : 188
Data d'iscrizione : 30.01.14
Età : 50

Tornare in alto Andare in basso

Re: RICCIONE - DOMENICA 4 OTTOBRE - Coppa Crono di Triathlon

Messaggio Da RINALDI FIORENZO il Dom Ago 30, 2015 4:12 pm

Io ci sono!!
(Se non riusciamo a fare le squadre faccio lo sprint di sabato)

RINALDI FIORENZO

Messaggi : 64
Data d'iscrizione : 26.04.14
Età : 57
Località : Imola

Tornare in alto Andare in basso

Re: RICCIONE - DOMENICA 4 OTTOBRE - Coppa Crono di Triathlon

Messaggio Da StefanoSalomoni il Lun Ago 31, 2015 5:31 pm

Io ci sono

StefanoSalomoni

Messaggi : 57
Data d'iscrizione : 08.01.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: RICCIONE - DOMENICA 4 OTTOBRE - Coppa Crono di Triathlon

Messaggio Da GADDONI PAOLO il Mer Set 02, 2015 6:26 am

Io ci sono

GADDONI PAOLO

Messaggi : 188
Data d'iscrizione : 30.01.14
Età : 50

Tornare in alto Andare in basso

Re: RICCIONE - DOMENICA 4 OTTOBRE - Coppa Crono di Triathlon

Messaggio Da davide balducci il Mer Set 02, 2015 8:02 am

ci sono

davide balducci

Messaggi : 26
Data d'iscrizione : 10.01.14
Età : 47
Località : imola

Tornare in alto Andare in basso

Re: RICCIONE - DOMENICA 4 OTTOBRE - Coppa Crono di Triathlon

Messaggio Da LucaCavoCavina il Lun Set 07, 2015 9:55 am

Anche io ci sono !!!!
avatar
LucaCavoCavina

Messaggi : 176
Data d'iscrizione : 08.01.14
Località : Imola

Tornare in alto Andare in basso

Re: RICCIONE - DOMENICA 4 OTTOBRE - Coppa Crono di Triathlon

Messaggio Da Carlo DF il Lun Set 07, 2015 2:33 pm

Datemi due uomini e li porterò alla meta!
avatar
Carlo DF

Messaggi : 214
Data d'iscrizione : 23.01.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: RICCIONE - DOMENICA 4 OTTOBRE - Coppa Crono di Triathlon

Messaggio Da Maurizio Musconi il Lun Set 07, 2015 5:13 pm

se può servire uno scarso da far morire sul campo di battaglia dopo la bici io sono il vostro uomo!!!

Maurizio Musconi

Messaggi : 39
Data d'iscrizione : 15.01.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: RICCIONE - DOMENICA 4 OTTOBRE - Coppa Crono di Triathlon

Messaggio Da ATTOLO15 il Mer Set 09, 2015 8:11 pm

Dai mò! ci sono! Gaddoni Antonio

ATTOLO15

Messaggi : 55
Data d'iscrizione : 04.01.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: RICCIONE - DOMENICA 4 OTTOBRE - Coppa Crono di Triathlon

Messaggio Da Carlo DF il Lun Set 14, 2015 11:19 am

Per Marco il coordinatore squadre:
Io, Musconi e Carapia siamo già tre e facciamo una squadra, se c'è un quarto "di livello" lo accogliamo volentieri... e pure un quinto.
avatar
Carlo DF

Messaggi : 214
Data d'iscrizione : 23.01.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: RICCIONE - DOMENICA 4 OTTOBRE - Coppa Crono di Triathlon

Messaggio Da Pietrop70 il Mar Set 15, 2015 4:37 pm

Pietro Peluso presente
avatar
Pietrop70

Messaggi : 48
Data d'iscrizione : 31.03.15
Età : 47
Località : san lazzaro di savena

Tornare in alto Andare in basso

Re: RICCIONE - DOMENICA 4 OTTOBRE - Coppa Crono di Triathlon

Messaggio Da simdani il Gio Set 17, 2015 7:52 pm

Simoni Daniele presente

simdani

Messaggi : 48
Data d'iscrizione : 25.02.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: RICCIONE - DOMENICA 4 OTTOBRE - Coppa Crono di Triathlon

Messaggio Da franco dalmonte il Lun Set 21, 2015 4:00 pm

ISCRIZIONE EFFETTUATA

----------->Squadra ROSSA:
Marzocchi Marco (Selezionatore tecnico)
Cavina Luca
Gaddoni Antonio
Ravagli Pietro
Villa Matteo


-------->Squadra VERDE:
Salomoni Stefano
Simoni Daniele
Conti Simone
De Franco Carlo
Mercuri Davide


-------->Squadra GIALLA:
Peluso Pietro
Lanzoni Luca
Gaddoni Paolo
Rinaldi Fiorenzo


--------->Squadra VIOLA:
Musconi Maurizio
Carapia Luciano
Rocchi Pietro
Balducci Davide
avatar
franco dalmonte

Messaggi : 292
Data d'iscrizione : 02.01.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: RICCIONE - DOMENICA 4 OTTOBRE - Coppa Crono di Triathlon

Messaggio Da Carlo DF il Lun Set 21, 2015 4:46 pm

Mi corre l'obbligo di informare, come già detto a Marco da tempi non sospetti, che ho trascinato a partecipare a Riccione loro malgrado i miei due vecchi compagni di merende, i reduci delle defunte squadre in cui militammo insieme, con la promessa di fare una sorta di revival delle vecchie glorie, per cui ci sarebbe bisogno di un mio switch dalla verde alla viola... ovviamente con tutto il rispetto per i ragazzi della verde, che non ne abbiano a male... ma tutto sommato ritengo che ne possano piuttosto gioire, visto che col cambio ci guadagnano di certo: sia Pietro che Baldo sono cavalli di razza, mica ronzini come me!
avatar
Carlo DF

Messaggi : 214
Data d'iscrizione : 23.01.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: RICCIONE - DOMENICA 4 OTTOBRE - Coppa Crono di Triathlon

Messaggio Da Carlo DF il Mar Ott 06, 2015 5:05 pm

Riccione: dalla disco alla rumba!
Non immaginavo di potermi ancora permettere un w.e. così! Un Sabato e Domenica di gare a tutta, senza timori, a testa alta e con cipiglio sfrontato, frutto di un’arroganza quasi blasfema per le mie ormai non più verdissime risorse!
Quella mattina avevo già tutto un programma, dovevo prelevare da casa il Furetto, a cui dare appoggio tecnico, come da disposizioni del coach Marzok, le cui ultime parole erano state “…stagli dietro un po’ tu così lo tieni tranquillo prima della gara”. Un’indicazione di grande competenza che stonava solo un po’ per lo strano accostamento tra l’idea di tranquillità e l’indole del Marzok … era un po’ come se un talebano si raccomandasse di recitare il rosario! Comunque non mi soffermai troppo sulla cosa.
Il solo ad accompagnarmi in questa incosciente impresa era in effetti quel  giovanotto la cui età potrei raddoppiare senza temere che superi la mia, ma col quale abbiamo creato un’entità ignota, inedita e perfetta. Un po’ come i due di “attenti a quei due”.
Una sorta di “accoppiata vincente” come un fortunato ambo al lotto, “un binomio triathletico” che pare quasi un’espressione d’algebra sportiva, “una coppia estrema”  nel senso di una combinazione di velocità opposte. Io e il Furetto, prima di Riccione pareva ai più una coppia impossibile, come una sorta di offesa al comune senso del pudore. Come si potevano accostare due modi tanto distanti di gareggiare? Io lento e legnoso e il Furetto agile e fluido?
La soluzione l’ho trovata ricordando le mie vecchie lezioni di filosofia greca ed in particolare il famoso “paradosso di Zenone”, quello di Achille e tartaruga, lo ricordate?
All’incirca il Paradosso di Achille e la tartaruga si può riassumente dicendo che se Achille (noto per essere veloce corridore ) dovesse gareggiare di corsa con una tartaruga e però concedesse alla tartaruga un piede di vantaggio, facendola partire da un “punto A” leggermente più avanzato, ebbene Achille non riuscirebbe mai più a raggiungerla! Infatti Achille dovrebbe prima raggiungere il punto A, ma la tartaruga nel frattempo,  sarà avanzata un po’ oltre, al punto B e quindi ancora in vantaggio; quando poi Achille raggiungerà quel nuovo punto B la tartaruga sarà avanzata ancora precedendolo. E così di seguito.
Achille mai raggiunge la tartaruga! Questa è stata la teoria su cui ho basato tutto l’azzardo, semplice e geniale … forse non praticamente convincente, ma sulla carta ineccepibile: Luca l’Achille e io la tartaruga! Insomma potevo farcela, ero la tartaruga più veloce di Riccione! Bastava solo che partissi dal “punto A” e non ce n’era per nessuno!
La giornata di sabato ci vedeva unici rappresentanti uomini della squadra di Imola, mentre le ragazze avevano molto più “virilmente” difeso i colori presentandosi compatte e agguerrite come un reggimento di cavalleria pesante…  Grandi ragazze! Minori di numero ma maggiori nell’impeto agonistico! La loro gara mattutina era stata poi anche più tosta: l’aria più fredda, l’atmosfera umida, l’asfalto bagnato… la maggior parte dei “galletti” in attesa di partire, fingevano indifferenza, ma invero ringraziavano il cielo di partire nel pomeriggio al caldo e all’asciutto … che vergogna! non ci sono proprio più i galli di una volta!
Insomma arrivava il momento di partire per la gara individuale e così le strade mia e del furetto si dovevano dividere, lui nella seconda batteria e io … nella settima! Porca miseria non ci avevo pensato! Come avrei fatto a far valere il paradosso di Zenone! Era la tartaruga che doveva partire per prima!! E così tutta la mia strategia di gara era già compromessa prima della partenza, che peccato! E dire che l’avevo studiata così bene il giorno prima!
Ormai ero in ballo e dovevo ballare! Ero a Riccione apposta per ballare, cosa che mi ricordava peraltro di tanti anni fa quando Riccione era la tappa per serate in discoteca. Il concetto era simile, ma quella era una gara di triathlon, non era dance-music, era Rumba vera!
Ma la vera sfida è stata la domenica successiva con la crono a squadre, la seconda prova del week end riccionese. Una scommessa con la sorte mi vedeva costretto a puntare alto quel giorno, a sommettere che sarei rimasto in piedi, nonostante la schiena dolorante per la gara del sabato! O meglio nonostante, la schiena, le gambe, le spalle, i glutei, le caviglie, le falangi, falangine e falangette, le ginocchia, i polpacci e ogni più piccolo osso della colonna spinale… pure i peli delle sopracciglia risentivano della gara del giorno prima.
Ma quella domenica non ero più solo, avevo la mia squadra con me! I miei compagni meritavano uno sforzo supplementare, e mi avrebbero ripagato sorreggendomi al bisogno!
Luciano e Maurizio, due vecchi compagni di merende e Pietro un degno innesto, formavano una squadra per cui valeva la pena sacrificare la settimana successiva per riprendersi dallo sforzo.
E così è stato, in una gara che ha mostrato una dote in particolare prima di tutte le altre, una dote che se avessero avuto le altre squadre avrebbero meglio figurato, una dote che pochi possono dire di possedere e chi non ce l’ha non potrà mai riuscire ad averla: la “tattica”.
La tattica di squadra e tutto in gara: la tattica è l’arte di fare meglio di quanto non potresti fare, la tattica è il “per” che moltiplica le risorse disponibili. La tattica di squadra è la catapulta che oltrepassa il muro del singolo elemento della squadra stessa, è il risultato che supera la mera somma delle componenti in gioco.
Tattici si nasce, ci si perfeziona negli anni, ma il seme iniziale deve essere presente all’origine e nella mia squadra non c’era solo un seme, ce n’era un granaio intero! Tutta la tattica del mondo racchiusa in un semplice gruppetto di quattro elementi, che schizzavano tattica da tutti i pori!
Con la tattica abbiamo superato un paio di squadre a nuoto, con la tattica abbiamo inanellato una perfetta catena in bici, con la tattica abbiamo proiettato i prime tre di corsa col supporto “tattico” del quarto a guardarci le spalle! Un esempio di tatticismo cristallino, 4 volpi, 4 Rommel del deserto, insomma i “Fantattici 4”!
Una sola cosa non mi torna: correndo a 4:30 a km come programmato secondo la tattica studiata a tavolino come mai abbiamo chiuso la corsa 20:40? Non sarà che i miei compagni mi hanno spremuto come un limone e senza nemmeno dirmelo? Anzi mentendo spudoratamente in gara per farmi correre più forte?
No, no, di certo mi sbaglio… non lo farebbero mai.
avatar
Carlo DF

Messaggi : 214
Data d'iscrizione : 23.01.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: RICCIONE - DOMENICA 4 OTTOBRE - Coppa Crono di Triathlon

Messaggio Da franco dalmonte il Mer Ott 07, 2015 8:12 am

Mitico Defri.
Io conoscevo il paradosso di Zalone (Checco) ;-)
avatar
franco dalmonte

Messaggi : 292
Data d'iscrizione : 02.01.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: RICCIONE - DOMENICA 4 OTTOBRE - Coppa Crono di Triathlon

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum