Piano di allenamento finalizzato a un triathlon Olimpico / Sprint

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Piano di allenamento finalizzato a un triathlon Olimpico / Sprint

Messaggio Da FrancescaBenzi il Sab Gen 21, 2017 3:41 pm

Ciao a tutti,
metto a frutto l'esperienza del corso da istruttore FiTri, proponendovi un programma di allenamento per la preparazione di una gara Olimpica o Sprint.
Ho cercato di creare un programma modulare, in modo che ognuno possa adattarlo alle proprie esigenze e ai propri tempi.
La durata è di 16 settimane, il livello di difficoltà medio.
Potete scaricare la pianificazione da questo link: ***PianificazioneOlimpicoSprint***

Buona lettura e buon allenamento a chi deciderà di provarlo.
Fatemi sapere come vi trovate!

Francesca


N.B.: per qualsiasi dubbio e/o domanda vi chiedo di mettere una risposta a questo argomento sul forum, in modo da condividere domande e risposte con altri che magari hanno gli stessi dubbi
avatar
FrancescaBenzi

Messaggi : 111
Data d'iscrizione : 10.01.14

Tornare in alto Andare in basso

Chiarimenti sigle nuoto

Messaggio Da Cesare il Ven Feb 10, 2017 11:54 pm

Ciao Francesca
Complimenti sinceri per il bel programma di allenamento, ma essendo non molto pratico di allenamenti di nuoto tecnici, cosa significano le sigle B1, B2, C1?

Grazie
Cesare

Cesare

Messaggi : 19
Data d'iscrizione : 08.12.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: Piano di allenamento finalizzato a un triathlon Olimpico / Sprint

Messaggio Da FrancescaBenzi il Sab Feb 11, 2017 11:00 am

Ciao Cesare,
copio qui sotto le indicazioni di Matteo, il nostro swim coach


LEGENDA
Allenamenti di capacità aerobica:
A1 Intensità molto blande;
A2 Intensità inferiori a quella di soglia anaerobica.
Allenamenti di potenza aerobica
B1 Intensità intorno alla soglia anaerobica;
B2 Intensità intorno al massimo consumo di ossigeno (V02 max).;
Allenamenti lattacidi (o anaerobici):
C1 Tolleranza al lattato;
C2 Picco di lattato;
C3 Esercizi di velocità .
Ritmi di gara
D Andature ai ritmi di gara.
Allenamenti A1: sono le andature molto lente, di recupero, riscaldamento, e quelle mantenute
negli esercizi di tecnica.
Allenamenti A2: corrisponde all'andatura di soglia aerobica. Se l'allenamento è finalizzato ad
allenare nello specifico questa caratteristica, la durata effettiva non deve essere inferiore ai 40
minuti.
Allenamennti B1 corrisponde alla soglia anaerobica, che rappresenta, statisticamente, la
velocità che un nuotatore può tenere per 30 minuti.
Allenamenti B2 ,è il massimo consumo di ossigeno e si verifica quando il sistema aerobico viene
utilizzato al 100%.
avatar
FrancescaBenzi

Messaggi : 111
Data d'iscrizione : 10.01.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Piano di allenamento finalizzato a un triathlon Olimpico / Sprint

Messaggio Da Cesare il Sab Feb 11, 2017 11:49 am

Perfetto...non chiedevo di meglio
Ciao e grazie di tutto

Cesare

Messaggi : 19
Data d'iscrizione : 08.12.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: Piano di allenamento finalizzato a un triathlon Olimpico / Sprint

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum